Prodotti del Lazio

I prodotti tipici del Lazio raccontano la storia di una terra antica, e tradizioni che si perdono nella notte dei tempi. Molte delle eccellenze regionali le ritroviamo nelle ricette più note della cucina romana. È il caso del guanciale o del pecorino, ingredienti irrinunciabili per portare in tavola un’amatriciana da manuale. I prodotti tipici del Lazio richiamano in molti casi i sapori rustici e genuini del ricettario regionale. Un posto speciale è riservato alla lavorazione del maiale, fonte di delizie di prima qualità. È il caso della Porchetta di Ariccia IGP o delle coppiette, cibi tipici dei Castelli Romani che richiamano le atmosfere schiette delle osterie di un tempo.

Tra i prodotti caseari spiccano quelli da latte ovino, come il Cacio di Genazzano e il Conciato di San Vittore, molto speziato e realizzato già dai Sanniti. A base di latte di bufala o vaccino è invece la provatura, un antico formaggio filante poco noto al di fuori dai confini regionali e perfetto per preparare la mozzarella in carrozza.

Prodotti tipici del Lazio: i frutti della terra

I prodotti tipici del Lazio non si esauriscono tuttavia con la gastronomia romana. Le campagne delle province regionali offrono infatti una produzione agricola varia e di grande qualità. Carciofi, castagne, legumi, nocciole, fragoline di bosco…c’è veramente l’imbarazzo della scelta.

L’olio occupa un posto d’onore tra i prodotti tipici del Lazio. Il comparto olivicolo regionale vanta quattro DOP, frutto di metodi di lavorazione che risalgono agli Etruschi e ai Romani. L’olio extravergine Sabina DOP nasce nei territori compresi tra Roma e Rieti. È un prodotto antichissimo ed è stato il primo olio europeo a ricevere la prestigiosa certificazione DOP. Tra gli oli più pregiati d’Italia ci sono inoltre l’extravergine della Tuscia e quello di Canino, che nascono nella provincia di Viterbo, a poca distanza dal confine tra Lazio e Toscana.

In questa sezione trovi l’elenco completo dei prodotti tipici del Lazio a marchio DOP, IGP, PAT e Presidio Slow Food. Sfoglia le schede di approfondimento per scoprire l’origine delle eccellenze del territorio, e mettiti alla prova con i piatti storici del ricettario regionale!

Prodotti tipici del Lazio con marchi DOP IGP PAT Presidio Slow Food

Bevande analcoliche, distillati e liquori 

Liquore di genziana di Contigliano PAT
Liquore fragolino di AntrodocoPAT
Liquore nocino di Antrodoco, U nocinu di Antrodoco PAT
Mistrà liquore romano PAT
Sambuca romana PAT
Sambuca viterbese PAT

Carni, frattaglie fresche e loro preparazioni

Abbacchio Romano IGP
Agnello del Centro Italia IGP
Buddellucci viterbesi, viarelli viterbesi PAT
Capocollo laziale, lonza laziale PAT
Carne di bovino maremmano PAT
Carne di coniglio leprino viterbese PAT
Carne di pecora secca di Fara PAT
Coppa viterbese, coppa reatina PAT
Coppiette di cavallo, Coppiette di suino, Coppiette di bovino PAT
Filetto di Leonessa PAT
Guanciale amatriciano di Amatrice PAT
Guanciale dei Monti Lepini al maiale nero PAT
Guanciale laziale PAT
Lardo di leonessa, Lardo di San Nicola PAT
Lardo stagionato al maiale nero PAT
Lombetto della Sabina e dei Monti della Laga PAT
Lombetto o lonza della Sabina e dei Monti della Laga PAT
Mortadella di Bologna IGP
Mortadella di cavallo eomn PAT
Mortadella di manzetta maremmana PAT
Mortadella romana di Amatrice ed Accumuli, Mortadella viterbese PAT
Omento di maiale, beverelli PAT
Pancetta di suino del Lazio PAT
Pancetta tesa stagionata alle erbe al maiale nero PAT
Porchetta di Ariccia IGP
Porchetta di Viterbo, Porchetta di Poggio Bustone PAT
Prosciutto Amatriciano IGP
Prosciutto cotto al vino di Cori PAT
Prosciutto dei Monti Lepini al maiale nero PAT
Prosciutto di Guarcino, Prosciutto di Bassiano PAT
Prosciutto di montagna della Tuscia PAT
Salame cotto della Tuscia PAT
Salame paesano laziale PAT
Salamella cicolana PAT
Salamini Italiani alla Cacciatora DOP
Saldamirelli PAT
Salsicce secche di suino del Lazio PAT
Salsicce susianella PAT
Salsiccia al coriandolo di Monte San Biagio PAT
Salsiccia al coriandolo PAT
Salsiccia dei Monti Lepini al maiale nero PAT
Salsiccia di Castro dei Volsci PAT
Salsiccia di fegato dei Monti Lepini al maiale nero PAT
salsiccia di fegato, mazzafegato di Viterbo PAT
Salsiccia paesana al coriandolo dei Monti Aurunci PAT
Salsiccia sott’olio di Acquapendente, Salsiccia allo strutto PAT
Spalla di suino laziale, spalluccia PAT
Tordo matto di Zagarolo PAT
Vitellina di bufala di Amaseno PAT
Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP
Vitellone di Itri PAT
Zauzicchie e salam funnan PAT

Condimenti

Pasta di Olive di Poggio Nativo PAT
Pestato di olive di Gaeta PAT
Salsa all’amatriciana romana PAT
Salsa balsamica di uva di Genzano PAT

Formaggi 

Cacio di Genazzano PAT
Cacio fiore PAT, Presidio Slow Food
Cacio magno semplice e alle erbe PAT
Caciocavallo di bufala semplice e affumicata PAT
Caciocavallo vaccino semplice e affumicato PAT
Cacioricotta di bufala PAT
Caciotta dei Monti della Laga PAT
Caciotta della Sabina PAT
Caciotta di bufala, pontina PAT
Caciotta di mucca del LazioPAT
Caciotta di vacca ciociara PAT
Caciotta genuina romana PAT
Caciotta mista ai bronzi PAT
Caciotta mista della Tuscia PAT
Caciotta mista ovi-vaccina del Lazio PAT
Caciottina di bufala di Amaseno PAT
Ciambella di Morolo PAT
Conciato di San Vittore PAT
Formaggio di capra dei Monti Lepini  PAT
Formaggio e caciotta di pecora sott’olio PAT
Gran cacio di Morolo PAT
Marzolino dei Monti Lepini, marzolina PAT
Mozzarella di Bufala Campana DOP
Pecorino ai bronzi PAT
Pecorino dei Monti della Laga PAT
Pecorino della Sabina PAT
Pecorino di Amatrice PAT
Pecorino di Picinisco DOP
Pecorino in grotta del viterbese PAT
Pecorino Romano DOP
Pecorino Toscano DOP
Pecorino viterbese, pecorino ciociaro PAT
Ricotta Romana DOP

Grassi vegetali e di origine animale: olio e burro 

Olio Extravergine di Oliva Canino DOP
Olio Extravergine di Oliva Colline Pontine DOP
Olio Extravergine di Oliva Sabina DOP
Olio Extravergine di Oliva Tuscia DOP
Olio monovarietale extra vergine di Carboncella PAT
Olio monovarietale extra vergine di Ciera PAT
Olio monovarietale extra vergine di Itrana PAT
Olio monovarietale extra vergine di Marina PAT
Olio monovarietale extra vergine di Salviana PAT
Olio monovarietale extra vergine di Sirole PAT

Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati

Aglio rosso di Castelliri PAT
Aglio rosso di Proceno PAT
Arancio biondo di Fondi PAT
Asparago verde di Canino e Montalto di Castro PAT
Broccoletti sezzesi, sini PAT
Broccoletto di Anguillara PAT
Broccolo romanesco PAT
Carciofo di Orte PAT
Carciofo di Sezze PAT
Carciofo di Tarquinia o della Maremma viterbese PAT
Carciofo Romanesco IGP
Carote di Viterbo in bagno aromatico PAT
Castagna di Terelle PAT
Castagna di Vallerano DOP
Cece del solco dritto di Valentano PAT
Cicerchia di Campodimele PAT
Cicoria di catalogna frastagliata di Gaeta, puntarelle PAT
Ciliegia di Celleno PAT
Ciliegia Ravenna della Sabina PAT
Fagiolina arsolana PAT, Presidio Slow Food
Fagiolo a pisello di Colle di Tora PAT
Fagiolo borbontino PAT
Fagiolo Cannellino di Atina DOP
Fagiolo cappellette di Vallepietra PAT
Fagiolo ciavattone piccolo PAT
Fagiolo cioncone PAT
Fagiolo del purgatorio di Gradoli PAT
Fagiolo di Sutri PAT
Fagiolo gentile di Labro PAT
Fagiolo giallo di Onano PAT
Fagiolo regina di Marano Equo PAT
Fagiolo solfarino di Onano PAT
Fagiolo verdolino di Onano PAT
Fagiolone di Vallepietra PAT, Presidio Slow Food
Farina di marroni di Borgo Velino PAT
Farro dei Monti Lucretili PAT
Farro del pungolo di Acquapendente PAT
Ferlengo di Tarquinia,  finferlo di Tarquinia PAT
Fichi secchi di Sonnino PAT
Finocchio della Maremma viterbese PAT
Fragola di Terracina PAT
Fragolina di Nemi PAT
Kiwi Latina IGP
Lattuga signorinella di Formia PAT
Lenticchia di Onano PAT
Lenticchia di Rascino PAT, Presidio Slow Food
Lenticchia di Ventotene PAT
Mais agostinella PAT
Marmellata di mele al mosto cotto di Accumoli PAT
Marmellata di uva fragola di Monte San BiagioPAT
Marmellata di viscioli di Sezze PAT
Marrone dei Monti Cimini PAT
Marrone di Arcinazzo Romano PAT
Marrone di Cave PAT
Marrone di Latera PAT
Marrone segnino PAT
Marrone segnino PAT
Mosciarella di Capranica Prenestina PAT
Nocciola dei Monti Cimini PAT
Nocciola Romana IGP
Olive al fumo dell’agro di Sonnino PAT
Olive calce e cenere di Sonnino PAT
Olive di Gaeta PAT
Olive di Itri
Orzo perlato dell’Alto Lazio PAT
Passata di pomodoro da spagnoletta di Gaeta PAT
Patata dell’Alto Viterbese IGP
Patata dell’Alto Viterbese PAT
Patata di Leonessa PAT
Peperone alla vinaccia PAT
Peperone corno di bue di Pontecorvo PAT
Peperone di Pontecorvo DOP
Pere sciroppate al mosto PAT
Pinolo del litorale laziale PAT
Pomodoro corno di toro PAT
Pomodoro scatolone di Bolsena PAT
Pomodoro spagnoletta del Golfo di Gaeta e di Formia PAT
Scorsone o tartufo d’estate PAT
Sedano Bianco di Sperlonga IGP
Tallo sott’olio dell’aglio rosso di Proceno PAT
Tartufo dei Monti Lepini PAT
Tartufo di Campoli Appennino PAT
Tartufo di Cervara PAT
Tartufo di Saracinesco PAT
Uva da tavola pizzutello di Tivoli PAT
Visciolo dei Monti Lepini PAT

Paste fresche e prodotti di panetteria, biscotteria, pasticceria e confetteria

Amaretti casperiani PAT
Amaretti di Cittaducale PAT
Amaretto di Guarcino PAT
Barachia PAT
Bastoni di Cittaducale PAT
Biscotti sezzesi PAT
Biscotto di Sant’Anselmo PAT
Bussolani PAT
Cacchiarelle PAT
Caciata di Sezze PAT
Caciatella di Maenza PAT
Cacione di Civitella San Paolo PAT
Casata pontecorvese PAT
Castagne stampate PAT
Ciacamarini PAT
Ciambella a cancello PAT
Ciambella al mosto di Latina PAT
ciambella all’acqua di Maenza, ciammella all’acqua di Maenza PAT
Ciambella all’anice di Veroli PAT
Ciambelle al vino moscato di Terracina PAT
Ciambelle con l’anice di FaraPAT
Ciambelle degli sposi di Rocca di Papa PAT
Ciambelle del barone di Anagni PAT
Ciambelle di magro di Sermoneta PAT
Ciambelle n’cotte PAT
Ciambelle scottolate di Priverno PAT
Ciammella ellenese PAT
Ciammellono di CretonePAT
Ciriola romana PAT
Crostate viscioli di Sezze PAT
Crustoli de Girgenti PAT
Cuzzi di Roviano PAT
Dolce alle fave di San Giuseppe da Leonessa PAT
Falia PAT
Fettarelle PAT
Frittelline di mele di Maenza PAT
Frittellone di Civita Castellana PAT
Giglietto di Palestrina PAT, Presidio Slow Food
Giglietto di Sermoneta, di Priverno PAT
Gliu panettono di Maenza PAT
Gnocchi de lu contadino PAT
Gnocchi ricci PAT
I recresciuti di Maenza PAT
Imbriachelle PAT
La copeta di Cittaducale PAT
Lacna stracciata di Norma PAT
Le crespelle di maenza PAT
Lu cavalluccio e la puccanella PAT
Maltagliati o fregnacce PAT
Mostarde ponzesi PAT
Murzitti di Subiaco PAT
Pacchiarotti di Anagni PAT
Pagnottelle di Salatuoro di Sezze PAT
Pane Casareccio di Genzano IGP
Pane casareccio di Lariano PAT
Pane Casareccio di Lugnola PAT
Pane casareccio di Montelibretti PAT
Pane di Canale Monterano PAT
Pane di semola di grano duro di Allumiere PAT
Pane di Veroli PAT
Pane nero di Monteromano PAT
Panicella di Sperlonga PAT
Panpapato di Capranica Prenestina PAT
Panpepato di Configni PAT
Pasta de’ mandorle di Maenza, Sezze, Latina PAT
Paste di viscioli di Sezze PAT
Pezzetti di Sermoneta PAT
Pizza a fimma di Vejano PAT
Pizza a gli mattono di Sezze, pizza a gli soio di Sezze PAT
Pizza di Pasqua della Tuscia, dolci o al formaggio PAT
Pizza d’ova di Latina PAT
Pizza fritta di Rieti PAT
Pizza grassa di Leonessa PAT
Pizza sucia di Contigliano PAT
Pizzicotti di Poggio Moiano PAT
Polentini di Poggio Moiano PAT
Pupazza frascatana PAT
Ravioli di patate di Concerviano, Caogiuni, Cargiuni PAT
Raviolo di San Pancrazio PAT
Salavatici di Roviano PAT
Serpentone alle mandorle di Sant’Anatolia PAT
Serpette di Sermoneta PAT
Sfusellati di Leonessa PAT
Spaccaregli di Sezze PAT
Spumette di Cittaducale PAT
Struffoli di Sezze e Lenola PAT
Subiachini PAT
Tagliatelle di castagne di Concerviano PAT
Taralli di Lenola PAT
Tersitti de Girgenti PAT
Terzetti di Rieti PAT
Tiella di Gaeta PAT
Tisichelle viterbesi PAT
Torroncino di Alvito PAT
Torta di Pasqua Formia, tortano di pasqua di Gaeta, torteno PAT
Torta di ricotta di Sermoneta PAT
Torta pasqualina del Lazio PAT
Torteri di Lenola PAT
Tortolo di Pasqua PAT
Tortolo di Sezze PAT
Tozzetti di pasta frolla di Genzano PAT
Tozzetti di Viterbo PAT
Treccia all’anice di Civitella San Paolo PAT
Tusichelle di Rieti PAT
Zaoiardi di Anagni PAT
Zippole di Sezze, Zeppole di Sezze PAT

Preparazione di pesci, molluschi, crostacei e tecniche di allevamento

Alici marinate di Fondi PAT
Alici sotto sale del Golfo di Gaeta PAT
Anguilla del Lago di Bolsena PAT
Calamita del Lago di Fondi PAT
Coregone del Lago di Bolsena, del Lago di Bracciano PAT
Lattarino del Lago di Braccianore PAT

Prodotti di origine animale (miele, prodotti caseari di vario tipo)

Burrell’ di Picinasco PAT
Fiordilatte di Latina, Fiordilatte di Rieti PAT
Miele del Monte Rufeno PAT
Miele monoflora di eucalipto della Pianura Pontina PAT
Ricotta di bufala affumicata, infornata, salata di Ameseno PAT
Ricotta di pecora e di capra dei Monti Lepini PAT
Ricotta secca di Frosinone PAT
Ricotta viterbese PAT

Vini 

DOCG

Cesanese del Piglio o Piglio DOCG
Cannellino di Frascati DOCG
Frascati Superiore DOCG

DOC

Aleatico di Gradoli DOC
Aprilia DOC
Atina DOC
Bianco Capena DOC
Castelli Romani DOC
Cerveteri DOC
Cesanese di Affile o Affile DOC
Cesanese di Olevano Romano DOC
Circeo DOC
Colli Albani DOC
Colli della Sabina DOC
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC
Colli Lanuvini DOC
Cori DOC
Est! Est!! Est!!! di Montefiascone DOC
Frascati DOC
Genazzano DOC
Marino DOC
Montecompatri Colonna o Colonna o Montecompatri DOC
Nettuno DOC
Orvieto DOC
Roma DOC
Tarquinia DOC
Terracina o Moscato di Terracina DOC
Velletri DOC

IGT

Civitella d’Agliano IGT
Colli Cimini IGT
Frusinate o del Frusinate IGT
Lazio IGT