Cosa cucino oggi?/ Secondi piatti/ Secondi piatti di carne

Spezzatino di vitello alla birra, un secondo facile e succulento

Spezzatino di vitello alla birra

Lo spezzatino di vitello in umido è un secondo piatto facile da preparare che riscontra sempre grande successo con grandi e piccini. Pietanza ideale nei periodi freddi, si può cucinare in anticipo e riscaldare all’occorrenza o conservare un paio di giorni in frigorifero. Per ottenere un spezzatino di vitello morbido e succulento i tagli di carne consigliati sono i muscoli e la polpa di spalla, (cappello del prete e girello di spalla in primis). Ottimo anche il pesce della coscia, chiamato in alcune zone piccione.

Tradizionalmente lo spezzatino di vitello si cucina con patate o con piselli, in questa ricetta lo propongo cotto con la birra e profumato con un pizzico di curry e di cumino. Aggiungo in cottura pochissima passata di pomodoro e alla fine lego il fondo con un cucchiaino di amido di riso, o di mais, (nel modo indicato nel procedimento ⇓) in modo da far formare una salsetta densa, lucida e cremosa.

Simile al gulash ungherese senza la paprika, lo spezzatino di vitello alla birra è un secondo piatto che si abbina perfettamente con qualsiasi contorno. Ad esempio con del purè di patate o con della semplice polenta fumante. Per un piatto unico completo e sostanzioso, mi piace abbinarlo con riso basmati bollito oppure con del cous cous di verdure. Vediamo gli ingredienti e come preparare dei morbidi e gustosi bocconcini di vitello in umido.

Ricetta spezzatino di vitello alla birra 

Ingredienti per 4 persone

  • 800 grammi di spezzatino di vitello di spalla
  • mezza cipolla
  • 1 carota
  • sedano a piacere
  • 1 bicchiere di birra
  • 100 grammi di passata di pomodoro
  • un pizzico di curry e di cumino
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di maizena
  • sale fino

Procedimento

Pela, monda, lava e trita finemente le verdure. Scalda un tegame con fondo spesso, versa l’olio di oliva e rosola a fuoco dolce le verdure qualche minuto. Aggiungi pochissima acqua in modo da non farle abbrustolire.

Soffritto di verdure per lo spezzatino

Unisci i bocconcini di vitello e rosola la carne qualche minuto.

Rosolatura spezzatino

Sfuma con la birra, mescola e lascia sobbollire fino a quando si è ridotta alla metà.

Birra nello spezzatino

Aggiungi un pizzico di sale, di curry e di cumino e versa il concentrato di pomodoro. Mescola, copri con coperchio e poni il tegame sul fuoco più piccolo della cucina, regolato al minimo, per 1 ora e tre quarti circa, mescolando di tanto in tanto. La cottura deve essere lenta e con coperchio.

 Cottura spezzatino di vitello.

 

Cottura lenta spezzatino

Trascorso il tempo, preleva un bocconcino di carne e controlla la cottura. A cottura ultimata, per poter ottenere una salsa densa e cremosa, stempera bene in un bicchiere di acqua fredda un cucchiaino da caffè colmo di maizena, o di amido di riso.

 Amido per legare il fondo allo spezzatino

Versalo nella pentola sullo spezzatino, ma attenzione, amalgama immediatamente in quanto l’amido tende a rapprendere velocemente a contatto con il calore e potrebbero formarsi fastidiosi grumini gelatinosi.

Spezzatino di vitello con salsa

Lascia sobbollire per 5 minuti e lo spezzatino è pronto.

Ecco il mio speziato spezzatino di vitello alla birra, curry e cumino.

 Spezzatino di vitello alla birra

Ricette secondi piatti di carne: brasato al barolo, bollito misto, bollito alla picchiapò.

Summary
Recipe Name
Spezzatino di vitello alla birra, un secondo facile e succulento
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
5 Based on 1 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento