Come fare.../ Impasti lievitati/ Ricette campane/ Street food

Pizza fritta alla napoletana, come fare un perfetto impasto da friggere

pizza fritta

La pizza fritta è una gustosa specialità della cucina napoletana, e sembra che si sia diffusa durante il critico periodo del secondo dopoguerra, perché più economica rispetto alla pizza classica. All’epoca, era quindi considerata un “ripiego”; ma, si sa, i napoletani sono esperti nell’arte di arrangiarsi e, in realtà, hanno saputo creare una golosa alternativa alla pizza cotta al forno.

Seguimi, e ti spiego come preparare una perfetta pizza fritta fatta in casa..
P.S. Il fratello emiliano della pizza fritta napoletana è lo gnocco fritto. Scopri la ricetta.

Ricetta pizza fritta napoletana

Ingredienti per 4 calzoni

L’impasto per la pizza fritta, come per tutti gli impasti lievitati con farine proteiche necessita di una lunga lavorazione, pertanto consiglio sempre di usare un’ impastatrice planetaria munita di gancio a uncino.

Per l’impasto:

  • 500 grammi di farina per pizza (350 w)
  • 300 gr di acqua
  • 3 gr di lievito fresco
  • 10 gr di olio d’oliva
  • 12 gr di sale fino

Procedimento per l’impasto

La sera prima stempera il lievito nell’acqua e aggiungi a pioggia metà dose di farina indicata, (250 gr). Lavora il tutto con le mani in una bacinella o un recipiente, si deve formare una sorta di cremina densa. Copri con pellicola e lascia riposare tutta la notte a temperatura ambiente.

Primo impasto pizza fritta

Al mattino aggiungi la restante farina ( 250 gr) con il sale. Quando l’impasto si sta formando aggiungi l’olio d’oliva a filo. Lavora la pasta in planetaria finché non diventa liscia ed elastica e si stacca dalle pareti della ciotola della planetaria.

Impasto pizza

Impasto pizza

 

Metti la pasta in un recipiente chiuso ermeticamente o coperto con pellicola e lascia lievitare per 3 ore a temperatura ambiente. Riprendi l’impasto e disponilo su un asse di legno leggermente infarinato.

Pasta pizza fritta

Forma con la pasta una pagnotta lavorandola delicatamente.

Pasta da lievitare

Copri con pellicola in modo che non si formi la crosta e lascia lievitare altri 30 minuti.

Pasta riposo

Dopo il riposo taglia l’impasto formando 8 palline da 100 gr circa e lascia riposare per  3 ore chiuse ermeticamente in un contenitore in frigorifero.

Taglio pasta

Lievitazione pasta pizza

Lievitazione pasta pizza

Dopo 3 ore, l’impasto è pronto per essere preparato.

Ingredienti per la farcitura

  • ricotta fresca
  • mozzarella fior di latte
  • ciccioli, salame milano tagliato a pezzettini
  • salsa di pomodoro
  • pepe e basilico
  • olio per frittura

Per fare la pizza fritta napoletana in genere si possono utilizzare 2 palline o 1 unica più grande ripiegata in 2 a panzerotto.

In questa versione vedremo il primo metodo, con due dischi sovrapposti. Stendi una pallina di pasta come per fare una pizzetta.

Stesura pizza

Farcisci partendo dalla ricotta,

Stesura pizza

 

aggiungi la mozzarella,

Pizza fritta alla napoletana

poi i ciccioli e il salame Napoli,

Farcitura pizza

un cucchiaio di salsa di pomodoro,

Salsa di pomodoro

e un pizzico di pepe.

Pepe

Stendi il secondo disco di pasta e copri il tutto.

Chiusura pizza farcita

Picchietta con in dorso della mano in modo da sigillare perfettamente le estremità del calzone. Una volta sigillato per bene, bisogna dare la forma della classica pizza fritta in questo modo: tira leggermente per le estremità il calzone, mi raccomando molto delicatamente in modo da allungarlo,

Tirare la pizza

Allungare la pizzae adagia il calzone nell’olio bollente.

Frittura pizza

Cottura della pizza fritta

La temperatura dell’olio deve essere a 170 gradi. La cottura è veloce, circa 30/40 secondi per lato. E’ consigliato tenere il calzone in movimento durante la cottura, cospargendolo con mestolate di olio bollente in modo da farlo cuocere uniformemente.

Frittura pizza fritta napoletana

Scola il calzone fritto qualche secondo

Pizza fritta cotta

e servilo immediatamente. Leggerissimo, croccante fuori e morbido all’interno, la pizza fritta napoletana è una vera bontà!

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento