Ricette siciliane/ Secondi piatti di carne/ Street food

Stigghiola: spiedino di intestini di agnello alla griglia

Stigghiola alla brace

Non esiste una pietanza che rappresenta al meglio lo street food siciliano della stigghiola, che viene preparata, cucinata al momento e venduta per strada da ” ‘u stigghiolaru “. La stigghiola è uno di quei piatti tipici siciliani figli della cucina povera e di recupero, divenuti oggi un simbolo della gastronomia regionale. La stigghiola è stata inserita dal Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari nella lista dei prodotti italiani agro alimentari tradizionali (PAT).  Si prepara con intestini di agnello, di pecora e capretto, che si avvogono su gambi di cipollotti e prezzemolo, si legano a regola d’arte e si arrostiscono su bracieri ardenti. La stigghiola abbonda sulle tavole siciliane nel periodo della Settimana santa, quando è in corso la mattanza di capre ed agnelli per le classiche preparazioni pasquali.

Ricetta stigghiola

Ingredienti per 5 persone

  • 1 kg. di budella di agnello freschissima
  • gambi di prezzemolo
  • 3 porri interi
  • 1 limone
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva

Cottura alla brace della stigghiola

Procedimento

Per la stigghiola occorre acquistare budelle freschissime già pulite dal vostro macellaio di fiducia, che poi rilaverete a casa per essere certi che siano pulitissime. Alcuni le mettono in acqua fredda con sale e aceto di vino, altri le lavano con acqua e limone, l’importante è avere la cura di non spezzarle e di asciugarle per bene su un panno o su carta assorbente. Gli intestini si fanno insaporire in un recipiente per un oretta con un filo di olio d’oliva e un pizzico di sale e di pepe macinato. Alcuni aggiungono anche qualche cucchiaio di sugna precedentemente disciolta.

Si lavano i gambi di prezzemolo e dei i porri. Si tagliano quest’ultimi per il lungo a metà in modo da ottenere 2 strisce lunghe. Si dispongono un gambo di prezzemolo e uno di porro su un tagliere e si avvolgono con le budella con cura e compattando per bene lo spiedo. E’ possibile anche aggiungere pezzettini di peperone rosso per dare un pizzico di colore e sapore in più. Si cuoce la stigghiole sulla brace non troppo ardente e si serve con sale, pepe e fettine di limone.

Summary
Recipe Name
Stigghiola: spiedino di intestini di agnello alla griglia
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento