Cosa cucino oggi?/ Primi piatti di pesce

Passatelli asciutti con vongole e cime di rapa

I passatelli asciutti con vongole e cime di rapa sono un’esplosione di sapori. Se sei alla ricerca di un primo piatto al tempo stesso originale, gustoso e facile da portare in tavola, questa è la ricetta che fa per te. I passatelli sono una pasta fresca tipica della cucina regionale dell’Emilia Romagna, ma anche di quella marchigiana e umbra. Ottenuti da un semplice impasto con pane raffermo, formaggio, uova e noce moscata, vengono tradizionalmente preparati in brodo. Nella cucina moderna è però sempre più frequente trovarli in versione asciutta per ricette creative a base di pesce, carne, formaggi o verdure.

Il piatto presentato in questa video ricetta propone un abbinamento davvero sfizioso, adatto sia ai menù importanti che a quelli dei pasti in famiglia di tutti i giorni. Vuoi preparare a casa tua i passatelli asciutti con vongole e cime di rapa? Basta seguire i passaggi mostrati dallo chef e il gioco è fatto.

I passatelli e la cucina povera

I semplici ingredienti alla base della loro preparazione tradiscono le origini umili dei passatelli. Citati anche nel ricettario di Pellegrino Artusi, i passatelli hanno una lunga storia. Questa specialità della cucina tradizionale nasce come variante della tardura, una minestra in brodo di uova e formaggio ancora molto diffusa nella cucina tipica romana con il nome di “stracciatella”.

Se quelli in brodo sono un piatto tipicamente invernale, i passatelli asciutti sono un’idea golosa e perfetta da servire ai tuoi ospiti in ogni periodo dell’anno. Provali nella versione con vongole e cime di rapa proposta dallo chef!

Passatelli asciutti con cime di rapa e vongole: la ricetta dello ceh

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 35 Min

Ingredienti per 4 persone

  • 150 gr di pane secco grattugiato
  • 75 gr di parmigiano grattugiato
  • 25 gr di farina
  • 4 uova intere
  • Un pizzico di noce moscata
  • 200 gr di cime di rapa pulite
  • 1 kg di vongole
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio di oliva
  • Pepe e sale

Procedimento

1

Prepara l'impasto dei passatelli mescolando in una bacinella il pane e il formaggio grattugiati, la farina, la noce moscata e un pizzico di sale.

2

Versa le uova precedentemente sbattute e amalgama il tutto, formando una massa sostenuta ma morbida.

3

Copri l'impasto dei passatelli con pellicola e lascia riposare 30 minuti.

4

Metti a bollire una pentola di acqua con una presa di sale, sbollenta pochi secondi le cime e raffreddale sotto l'acqua fredda, meglio se con ghiaccio.

5

Scalda sul fuoco una padella bassa e larga, versa le vongole, copri con coperchio e lascia cuocere giusto il tempo da farle aprire. Ci vorranno un paio di minuti.

6

Estrai le vongole dai gusci, raccoglile in un piatto e filtra l'acqua di cottura attraverso un colino con una garzina o un panno pulito appoggiato come mostrato nel video.

7

Porta a bollore una pentola di acqua, schiaccia i passatelli con l'apposito attrezzo e lascia cuocere 5 minuti.

8

Nel frattempo in una padella fai rosolare uno spicchio di aglio schiacciato con un paio di cucchiai di olio di oliva, aggiungi le vongole sgusciate e le cime di rapa sbollentate, lascia insaporire qualche secondo e versa l'acqua delle vongole.

9

Scola i passatelli versali nella padella con il sugo e mantecali aggiungendo un filo di olio di oliva.

10

Servi i passatelli asciutti cospargendo poco pepe macinato e qualche vongola con guscio.

Summary
Recipe Name
Passatelli asciutti con cime di rapa e vongole
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
4.5 Based on 3 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento