Primi piatti/ Primi piatti vegani/ Ricette toscane

Panzanella toscana, un piatto fresco per l’estate

Panzanella toscana

La panzanella toscana è un piatto rustico diffuso con alcune varianti in diverse regioni del centro Italia (Lazio, Umbria, Marche). Si tratta di una ricetta a base di pane bagnato da servire rigorosamente fredda. Specialità contadina per eccellenza, la panzanella toscana nasce con tutta probabilità dall’unione tra le verdure dell’orto e il pane raffermo ammollato, e per secoli ha rappresentato il pasto dei lavoratori impegnati sui campi.

Sull’origine del nome c’è incertezza: c’è chi lo ricollega all’incontro tra pane e “zannella” (zuppiera, in dialetto), mentre secondo altri deriva da “panzana”, ovvero zuppa. Ciò che è certo è che si tratta di un piatto antichissimo. Il Bronzino, celebre pittore toscano, cita la panzanella toscana già nel ‘500, descrivendola come un’insalata di pane, cipolla e cetrioli. I pomodori, non per caso, non sono menzionati nel racconto. La loro importazione è infatti successiva alla scoperta dell’America, e il loro impiego nelle ricette della cucina italiana avviene solo nel corso del 1800.

Ingredienti e varianti locali

Come molti piatti regionali, anche la panzanella toscana conosce innumerevoli varianti locali. Gli ingredienti base sono pane sciapo raffermo “sciocco”, cipolla e basilico, da condire con olio, aceto e sale. Tuttavia, anche i pomodori e i cetrioli sono utilizzati molto spesso in diverse zone. Tra le aggiunte meno tradizionali, ma comunque da segnalare, ci sono invece: olive, tonno e uova sode. Ciò che non cambia è la procedura: il pane va messo in ammollo con acqua e aceto, per poi essere sbriciolato e condito con i prodotti canonici o con quello che suggeriscono le scorte in frigo e la fantasia dello chef.

La panzanella è un piatto unico tipicamente estivo, ideale per un pranzo veloce o per un picnic al mare o in campagna. Potrai scegliere di servirlo a temperatura ambiente oppure appena tolto dal frigorifero. Scopri la ricetta per preparare una perfetta panzanella toscana!

PANZANELLA TOSCANA

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 15 min

Ingredienti per 4 persone

  • 200 grammi di pane raffermo toscano sciocco (senza sale)
  • 2 pomodori grandi maturi
  • 2 cetrioli pelati
  • 1 cipolla rossa tipo di Tropea
  • a piacere un cetriolo
  • ottimo olio di oliva,
  • un paio di rametti di origano fresco sfogliato
  • foglie di basilico
  • aceto di vino rosso
  • sale e pepe nero macinato

Procedimento

1

Taglia il pomodoro a spicchi piccoli, il cetriolo prima a metà per il lungo, poi a mezze rondelle sottili, la cipolla rossa in julienne sottile e unisci il tutto in un insalatiera capiente con le foglie di basilico spezzettate e di origano fresco.

2

Taglia il pane a fette, immergile in un'altra terrina con acqua e poco aceto di vino rosso una alla volta per qualche secondo, strizza e sbriciola sull'insalata di verdure crude.

3

Regola di sale e pepe macinato a mulinello, irrora con una generosa dose di ottimo olio toscano, uno spruzzo di aceto di vino e mescola il tutto.

Summary
Recipe Name
PANZANELLA TOSCANA
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento