Primi piatti/ Primi piatti vegani/ Ricette campane

Spaghetti aglio olio e peperoncino: semplici e buonissimi

Spaghetti aglio olio e peperoncino

Rapidi e saporiti, gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono un vero e proprio jolly da giocarsi in tantissime occasioni. Qualche esempio? Sono 100% vegan, quindi ideali per soddisfare i gusti e le abitudini alimentari di tutti i tuoi ospiti, soprattutto se non hai fatto la spesa. Si preparano inoltre in pochi minuti e con ingredienti davvero basilari, immancabili anche nella più sguarnita delle dispense. Infine sono buonissimi, non a caso spesso li troviamo nei menù di trattorie e ristoranti, magari con sfiziose varianti per dare alla ricetta base un tocco di originalità.

Storia ed origini degli spaghetti aglio olio e peperoncino

Diffusi e apprezzati ormai in tutta Italia e all’estero, gli spaghetti aglio, olio e peperoncino nascono come piatto povero della cucina regionale campana. Secondo alcune fonti, la ricetta non è altro che una rivisitazione in chiave economica dei più nobili spaghetti con le vongole. In pratica una pasta alle vongole senza vongole, nota in passato anche con il nome di “vermicelli alla borbonica”.

Come in tutte le ricette basate su ingredienti semplici, la buona riuscita degli spaghetti aglio, olio e peperoncino dipende in primo luogo dalla scelta delle materie prime, in particolare l’olio. Per cucinare un piatto da manuale, e presentarlo al meglio, basta seguire i rapidi passaggi indicati dallo chef.

La ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di spaghetti o spaghettoni
  • 4 spicchi di aglio
  • un mazzettino di prezzemolo
  • peperoncino fresco
  • mezzo bicchiere di olio di oliva
  • sale

Procedimento

1

Porta a bollore una pentola d'acqua con una manciata di sale grosso e quando bolle cala gli spaghetti. Nel frattempo spella e affetta gli spicchi di aglio non troppo sottilmente.

2

Fai scaldare l'olio in una padella con le fettine di aglio e lascia soffriggere a fuoco dolce fino a quando cominciano a dorare. Per dei perfetti spaghetti aglio e olio e peperoncino il segreto e quello di azzeccare il punto di doratura limite dell'aglio. La tostatura conferirà il tipico sapore di aglio tostato alla preparazione, rendendo il piatto particolarmente sfizioso.

3

A questo punto, con un mestolo forato, raccogli le fettine di aglio e adagiale su carta assorbente.

4

Spegni il fuoco e mantieni in movimento la padella in modo che la temperatura dell'olio perda qualche grado. Aggiungi quindi il prezzemolo tritato e il peperoncino.

5

Mescola e, quando gli spaghetti saranno quasi cotti, aggiungi nell'intingolo 3-4 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Scola gli spaghetti non troppo al dente e manteca con l'olio profumato. A piacere aggiungi ancora un filo di olio extravergine a crudo.

6

Servi gli spaghetti decorando con le fettine di aglio rosolate, rondelle di peperoncino fresco e qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

Note

Gli spaghetti aglio olio e peperoncino non si condiscono con formaggio grattugiato, al massimo con briciole di mollica di pane (meglio di ieri) ripassate in padella con un filo di olio di oliva.

Summary
Recipe Name
Spaghetti aglio, olio e peperoncino
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
3.5 Based on 5 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento