Primi piatti/ Ricette marchigiane/ Ricette pasta fresca

Frascarelli: antica specialità marchigiana

Quella dei frascarelli è una ricetta tipica della tradizione marchigiana. Il piatto è una sorta di polenta, diversa però da quella più nota per il suo aspetto grumoso e meno omogeneo. Nati nelle campagne nel periodo della mietitura del grano, i frascarelli sono un simbolo della cucina rurale e contadina, e delle sue specialità. L’ingrediente base della preparazione è un mix di farina di grano tenero e farina di mais. Il piatto era ottenuto schizzando gocce d’acqua nella farina. Per farlo si usava un mazzetto di rami secchi, detto anche “frasca” in dialetto locale. L’acqua, a contatto con la farina, creava dei grumi, che venivano poi filtrati in un setaccio e raccolti.

Secondo la consuetudine regionale delle Marche, i frascarelli si servono lessati, mescolando di continuo il preparato fino a ottenere una consistenza collosa. I condimenti più diffusi sono ragù di carne o sugo al pomodoro, ma la ricetta si presta a infinite interpretazioni e ricette creative.

Alcune varianti di frascarelli

Come molti piatti tipici della cucina povera di un tempo, anche i frascarelli esistono in diverse varianti. Oltre a quelli classici segnaliamo ad esempio quelli di riso, dove grazie ai chicchi aumenta la grumosità del piatto. Una versione più nobile e sostanziosa aggiunge invece al preparato delle piccole palline di pasta all’uovo.  E in effetti in questo caso si parla di “frascarelli de li signori”.

La ricetta proposta dallo chef è quella tradizionale, ma può essere arricchita a piacere sostituendo le uova all’acqua. Accompagnati da un semplice sugo di carne e da una generosa spolverata di formaggio, i frascarelli portano in tavola i sapori genuini di una volta. Acqua, farina e un pizzico di sale sono tutto ciò di cui hai bisogno. Stupisci i tuoi ospiti con un piatto facile ma dal successo garantito, metti alla prova con la ricetta originale!

Frascarelli: la ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 1H

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr. di farina di grano duro
  • 2 dl di acqua o 4 uova intere
  • 2 lt di acqua
  • Sale
  • 500 gr. di ragù di carne o sugo di pomodoro
  • Formaggio grattugiato

Procedimento

1

Sbatti le uova in una terrina, oppure versa l'acqua.

2

Con una frasca, o con le punta delle dita, schizza nella farina delle goccioline di acqua ( o di uovo sbattuto).

3

Mescola velocemente con le mani in modo da ottenere piccoli grumi di pasta.

4

Setaccia la farina raccogliendo i grumi formati e trasferiscili su un vassoio cosparso con poca semola.

5

Prosegui fino a esaurimento dei liquidi.

6

Porta a bollore l'acqua con un cucchiaino di sale. Versa i grumi (frascarelli) e mescola continuamente, fino a quando il composto avrà assunto una consistenza cremosa e piuttosto collosa, simile alla polenta.

7

Versa i frascarelli su un vassoio da portata e cospargi con salsa di pomodoro o ragù di carne e formaggio grattugiato.

Summary
Recipe Name
Frascarelli
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento