RIcette liguri

Alla scoperta dei piatti tipici liguri

Il ligure Cristoforo Colombo è andato alla scoperta del Nuovo Mondo. Io, che sono uno chef piemontese dall’animo esploratore, sono andato alla scoperta della cucina ligure. E qui ti racconto tutto ciò che ho assaggiato in questa terra meravigliosa che è la Liguria e che ho preparato nella mia cucina, per mettermi alla prova con ricette regionali per me nuove. Devo dire che ho ottenuto notevoli risultati, almeno stando alle richieste di bis… Per questo voglio condividere con te le ricette dei piatti tipici liguri che ho sperimentato in prima persona.
Troverai una bella selezione di pietanze e preparazioni, dal mitico pesto alla genovese alla focaccia al formaggio di Recco.

Le caratteristiche della cucina ligure

La cucina ligure è una delle più alte espressioni della cucina mediterranea. I suoi elementi caratterizzanti sono le piante aromatiche e le verdure dell’orto. È legata ai propri prodotti, ma accoglie “le intrusioni” da parte di sapori provenienti da altre regioni. D’altronde, la Liguria ben conosce il valore dello scambio, visto il suo passato da repubblica marinara.

È una cucina profumata – e che profumini! Lo testimoniano da un lato l’ampio ricorso al basilico e dall’altro il preboggión, un mix di erbe selvatiche che viene utilizzato per aromatizzare vari piatti.

Questa regione porta a tavola sia pietanze di mare – dal cappon magro allo stoccafisso accomodato fino alla buridda ligure, tanto per menzionare alcuni capolavori culinari a base di pesce – che di terra, come la mesc-ciüa (zuppa di legumi e cereali), i pansotti, la farinata di ceci, la cima alla genovese, la torta pasqualina, con ripieno di verdure, formaggio e uova. Solo a pensarci, mi viene l’acquolina in bocca…

I prodotti tipici della liguria

Come accennato, la Liguria è nota per l’uso delle piante aromatiche, tra cui spicca “il principe del pesto”, il Basilico Genovese DOP.

Altri prodotti tipici liguri:

  • Olive taggiasche
  • Olio DOP Riviera Ligure
  • Acciughe sotto sale del Mar Ligure IGP
  • Patata quarantina bianca genovese.

Per un tagliere ligure DOC, non possono mancare:

  • Formaggio di San Ste’
  • Salame genovese di Sant’Olcese
  • Pane di Triora.

Da provare: lo sciroppo di rose

Non si mangia, si beve, ma è un prodotto talmente particolare che non posso fare a meno di segnalartelo. Lo sciroppo di rose è un presidio Slow Food e può essere consumato caldo o freddo con l’aggiunta di acqua. Te lo dico, però: per assaggiare quello autentico, preparato in modo artigianale, ti tocca fare un giro in Liguria.

Le ricette dei piatti tipici liguri

Qui di seguito, il mio personale ricettario ligure: ti spiego con parole semplici e indicazioni chiare e precise come procedere per preparare i piatti tipici liguri più famosi. Molti li avrai già sentiti nominare, e magari già assaggiati. Altri non ti suoneranno familiari, ma ti consiglio di esplorare anche le ricette che ancora non conosci: scoprirai tanti nuovi sapori.

Buona navigazione, buon lavoro e buon appetito!

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial