Ricette valdostane/ Zuppe

Peulà, zuppa valdostana di orzo fagioli e castagne

Peulà

Tipica preparazione della cucina valdostana, la peulà è una zuppa composta da castagne, fagioli seccchi, grano, alloro e cotenna di maiale. Un piatto povero invernale calorico e nutriente, frutto della cultura gastronomica montanara. Si mettono a bagno le castagne e i fagioli separatamente, si lessano e si uniscono al grano, agli odori, alle parti di maiale e si porta il tutto a cottura. La peulà si mangia subito appena pronta, oppure tradizionalmente anche riscaldata il giorno, dopo aggiungendo brodo o latte.

Ricetta peulà

Dosi per 4 persone

  • 200 grammi di castagne secche
  • 200 grammi di fagioli secchi
  • 200 grammi di grano perlato
  • 1 foglia di alloro
  • 1 porro
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 osso di prosciutto
  • 100 grammi di cotenna di maiale

Procedimento

La sera prima metti a bagno in acqua fredda separatamente i fagioli e le castagne. Al mattino unisci in una pentola robusta, meglio se di terra cotta, le castagne, i fagioli, il grano, le verdure intere, una foglia di alloro, l’osso e la cotenna di maiale. Aggiungi un paio di litri di acqua, una presa di sale e lascia bollire a fuoco dolce per due ore e mezzo. A cottura ultimata rimuovi l’osso, la cotenna e le verdure intere. Frulla al mixer una parte di zuppa e versala nuovamente nella pentola in modo da rendere la minestra più cremosa. A piacere taglia la cotenna a listarelle e uniscile alla zuppa, mescola e servi bollente.

Summary
Recipe Name
Peulà
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento