Ricette valdostane/ Secondi piatti di carne

Soça, pasticcio valdostano di carne patate e verze

La soça è una preparazione tradizionale della cucina valdostana, una sorta di pasticcio di carne con patate verze e fontina. Come tanti piatti tipici valdostani la soça è un portata ricca e sostanziosa, che nella cultura montanara costituisce un pasto unico. La soça si prepara con carne manzo, maiale o con carne secca, che si lascia sobbollire molto lentamente nel brodo, al quale si aggiungono patate e verze. Tutti gli ingredienti cotti vengono gratinati in forno con fontina e brodo.

Ricetta della soça

Dosi per 4 persone

  • 800 grammi di polpa di muscolo di manzo
  • 1 cavolo verza
  • 4 patate grandi
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 150 grammi di fontina
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 foglie di salvia
  • sale e pepe

Procedimento

Taglia la carne a pezzi da 30-40 grammi cadauno. Riempi una pentola di acqua e porta a bollore con lo spicchio di aglio schiacciato, le foglie di salvia, il sedano, la carota e il porro tagliati a pezzettini. Sala e lascia cuocere a fuoco dolce per 1 ora e 30 minuti, eliminando con un mesto la schiuma che si forma di tanto in tanto.

Monda il cavolo e taglialo a listarelle, pela le patate e tagliale a fette tonde spesse 1 cm. Aggiungi il tutto agli altri ingredienti che avranno cucinato per 1 ora e 30 come indicato. Copri e lascia cuocere altri 45 minuti.

A cottura ultimata con un mestolo forato preleva gli ingredienti dal brodo e adagiali in un pirofila da forno imburrata. Cospargi i pezzi di fontina tagliata a fettine e poco brodo di cottura. Termina la cottura della soça facendola gratinare in forno a 180 gradi per 15 minuti.

Summary
Recipe Name
Soça
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento