Ricette abruzzesi/ Zuppe

Fracchiata, polenta di farina di cicerchie con peperoni dolci e acciughe

fracchiata

La fracchiata è una specialità tipica della cucina abruzzese, un primo piatto povero di origini contadine a base di pochi e semplici ingredienti. La ricetta originale della fracchiata prevede che la farina di cicerchie sia mescolata nell’acqua fredda e questo consente di ottenere una pastella liscia e senza grumi. Si cuoce lentamente rimestando in continuo e si serve cospargendo sulla polenta un soffritto a base di olio di oliva, peperoni dolci cruschi e filetti acciughe. La fracchiata è un alimento radicato nella gastronomia regionale, tanto da essere inserito nella lista dei prodotti tipici abruzzesi a marchio PAT.

Ricetta fracchiata

Ingredienti per 4 persone

  • 400 grammi di farina di cicerchie
  • 1 litro di acqua
  • 2 spicchi di aglio
  • 8 peperoni dolci
  • 8 acciughe dissalate
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino

Procedimento

Versa l’acqua in una pentola di rame o con fondo spesso, aggiungi la farina di cicerchie a pioggia e mescola con una frustino. Regola la fiamma al minimo, aggiungi un pizzico di sale e cuoci la polenta per 30 minuti rimestando in continuo.

Nel frattempo dilisca e sciacqua le acciughe. Apri i peperoni a metà per il lungo e elimina i semini. Scalda in un tegamino mezzo bicchiere di olio di oliva e friggi i peperoni a fuoco dolcissimo per un paio di minuti e quando sono croccanti scola su carta assorbente. Nello stesso olio soffriggi i filetti di acciuga per pochissimi secondi.

Per completare la fracchiata, servi la polenta di cicerchie in piatti fondi, disponi un paio di peperoni fritti e un paio di filetti di acciughe per ognuno e irrora con l’olio della frittura.

Please follow and like us:
error20
fb-share-icon
Tweet 38
fb-share-icon2

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial