Ricette Basilicata

Strascinati mollicati: sapori mediterranei dalla Basilicata

strascinati con peperoni cruschi

Se sei alla ricerca di un’idea veloce e squisitamente mediterranea, gli strascinati mollicati sono un piatto imperdibile. Questa specialità tipica della cucina lucana è una bandiera della tradizione gastronomica rurale e contadina. Il segreto è sempre lo stesso: pochi, semplici ingredienti di ottima qualità per un primo gustoso e rapidissimo da servire in tavola.

Il punto di partenza è assolutamente il formato di pasta. Orgoglio delle massaie lucane, gli strascinati nascono strisciando sulla spianatoia un semplice impasto di farina di grano duro e acqua. Il risultato è una pasta corta che ricorda una variante, più grande e irregolare, delle orecchiette pugliesi. La particolarità della pasta è quella di avere due superfici differenti. Quella venuta a contatto con la spianatoia è infatti più liscia rispetto al lato lavorato con le mani, decisamente più ruvido e ottimale per raccogliere il sugo.

Strascinati mollicati: orgoglio della cucina povera

Come molti piatti regionali, anche gli strascinati mollicati sono una ricetta di recupero. Oltre ad essere buonissimi, sono infatti un’ottima trovata per salvare dallo spreco il pane vecchio. La mollica rafferma, sbriciolata e soffritta in padella, è il tocco finale che assicura al piatto la sua inconfondibile croccantezza. Prima di metterti all’opera assicurati di avere del cacioricotta e un prodotto simbolo della Basilicata: i peperoni cruschi di Senise. Eccellenza della tradizione ortofrutticola lucana dalle origini antichissime, i peperoni cruschi nascono dal bisogno di salvare il raccolto dallo spreco. Grazie a un lungo processo di essiccazione, al sole e al forno, i peperoni restano ottimi tutto l’anno, pronti per essere gustati fritti in padella, o impiegati in una delle tante specialità della cucina lucana.

Veloci da portare in tavola e alla portata di tutti, gli strascicati mollicati sono perfetti per ogni occasione. Riscopri i sapori e i profumi autentici del meridione con i consigli dello chef!

Strascinati mollicati: la ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 30 Min

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di strascinati
  • 12 peperoni di senise
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio extravergine di frantoio (q.b)
  • Mollica di pane casareccio raffermo
  • 120 gr. di cacioricotta
  • Sale

Procedimento

1

Pulisci i peperoni eliminando picciolo e semi e sbriciola in una terrina il pane raffermo. Nel frattempo porta a bollore l'acqua della pasta.

2

Scalda una padella con 5-6 cucchiai di olio extravergine e i due spicchi di aglio. Quando l'aglio sarà dorato soffriggi i peperoni secchi girandoli in continuazione per evitare che brucino.

3

Adagia i peperoni ormai croccanti su un piatto a parte ed elimina l'aglio.

4

Nello stesso olio caldo soffriggi anche la mollica sbriciolata di pane, girandola continuamente. Scola la mollica con un mestolo forato e adagia le briciole indorate su un foglio di carta assorbente.

5

Nel frattempo cuoci gli strascinati in abbondante acqua bollente salata. Raggiunta la cottura ottimale scola e versa la pasta nella padella con l'olio insaporito. Aggiungi la parte dei peperoni frantumati e il cacioricotta grattugiato.

6

Salta in padella e servi gli strascinati mollicati cospargendo con una spolverata di mollica tostata, cacioricotta grattugiato e decora con qualche peperone crusco.

Please follow and like us:
error20
fb-share-icon
Tweet 38
fb-share-icon2
Summary
recipe image
Recipe Name
Strascinati mollicati
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
41star1star1star1stargray Based on 2 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial