Primi di carne/ Prodotti del Lazio/ RIcette del Lazio

Bucatini all’amatriciana: la ricetta originale

Piatto cult della cucina romana, i bucatini all’amatriciana sono in realtà originari di Amatrice, comune abruzzese fino al 1927 e oggi parte della provincia di Rieti. La versione di Amatrice differisce tuttavia per la scelta del formato di pasta, preferendo gli spaghetti ai bucatini usati nella Capitale. L’amatriciana è inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali laziali (PAT) ed è senz’altro una delle preparazioni più note della cucina laziale e italiana. Semplici da portare in tavola e gustosissimi, i bucatini all’amatriciana sono la soluzione perfetta per ogni occasione: dal pranzo in famiglia di tutti i giorni alle cene conviviali.

Storia del sugo all’amatriciana

L’amatriciana nasce come evoluzione della gricia, il condimento utilizzato dai pastori a base di due ingredienti poveri e sempre disponibili: guanciale e pecorino. L’aggiunta della salsa si ha probabilmente intorno alla fine del 1700, quando nella cucina italiana si inizia a sperimentare l’uso del pomodoro. A partire dall’Ottocento il piatto si diffonde nelle osterie romane gestite da cittadini di Amatrice, che deliziano i palati con succulente porzioni di gricia e amatriciana, due piatti destinati a diventare simboli della gastronomia capitolina.

La ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 25 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 150 gr. di guanciale tagliato a fettine non troppo sottili
  • 500 gr. di pomodori pelati
  • 100 gr. di pecorino romano grattugiato
  • pepe nero macinato
  • sale fino

Procedimento

1

Taglia le fettine di guanciale a pezzettini e fai sfrigolare in un tegame fino a quando saranno diventati trasparenti con i bordi dorati.

2

Versa i pomodori pelati passati o schiacciati con una forchetta e qualche foglia di basilico spezzettata.

3

Mescola e lascia cuocere a fuoco dolce per 20 minuti dalla ripresa del bollore.

4

Cuoci i bucatini al dente, scola e manteca la pasta con il sugo all'amatriciana, aggiungendo una manciata di pecorino grattugiato e a piacere una macinata di pepe nero al mulinello.

5

Servi i bucatini alla amatriciana cospargendo sulla pasta altro pecorino grattugiato e decorando con pezzettini di guanciale croccante.

Summary
Recipe Name
Bucatini all'amatriciana: la ricetta originale
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
5 Based on 5 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento