Minestre/ Ricette Friuli-Venezia Giulia/ Zuppe

Zuf, minestra friulana con polenta, zucca e latte

Zuf

La minestra zuf è una specialità tipica del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di una ricetta della tradizione povera, preparata con gli ingredienti tipici della cultura contadina di questa regione. Consiste in una polenta di farina di mais nella quale, durante la cottura, si aggiunge la zucca, arrostita in forno o bollita ridotta in purea. Servita in piatti fondi con latte freddo e una spolverata di zucchero, la zuf è una zuppa gustosa e dalla storia antica, perfetta per coccolarsi durante le fredde serate invernali.

Zuf: storia del nome e varianti

La zuf nella tradizione friulana è spesso mangiata anche a colazione, per questo è detta anche “colazione dei poveri”. Il nome zuf, in italiano “miscuglio”, rende l’idea di come il piatto sia nato da esigenze di recupero. La zuppa è diffusa in diverse zone del Friuli con nomi differenti. Nel pordenonese ad esempio è nota come mesta, mentre nella bassa friulana è detta pastarei. Oltre alla versione classica con zucca, riportata in ricetta, la tradizione regionale prevede numerose varianti. Le più note prevedono l’uso della sola farina di mais, senza zucca, oppure l’aggiunta di burro, fagioli, fonduta di Montasio, radicchio e pancetta per alternative più sfiziose.

Semplice da portare in tavola e originale, la ricetta della zuf ti sorprenderà con la sua dolcezza. Preparala a casa tua con i consigli dello chef!

Zuf: la ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 4 persone Tempo: 1H 30Min

Ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi di zucca gialla
  • 250 grammi di farina di mais
  • 1 litro di acqua
  • Latte
  • Zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

1

Taglia la zucca a pezzi, mettila in una teglia e fai cuocere in forno a 170 gradi finché sarà morbida, quindi passala al setaccio o al passaverdura riducendola in una purea fine.

2

In un tegame con fondo robusto, meglio se di rame, porta a bollore l'acqua con un pizzico di sale.

3

Versa la farina di mais a pioggia, mescola prima con una frusta da pasticceria finché la polenta si sarà rappresa, poi con un mestolo di legno.

4

Lascia cuocere la polenta a fuoco dolce e, quando sarà a metà cottura, unisci la purea di zucca, mescola e ultima la cottura.

5

Servi la polenta in piatti fondi cospargendo con zucchero semolato e un filo di latte freddo.

Summary
Recipe Name
Zuf
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
3.5 Based on 3 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento