Antipasti di pesce/ Prodotti tipici liguri: tutte le specialità regionali/ RIcette liguri/ Secondi piatti di pesce

Bagnun di acciughe: la zuppa dei marinai liguri

Bagnun di acciughe

Il bagnun è un antipasto e secondo piatto tipico della cucina ligure marinara. La ricetta è originaria di Riva Trigoso, nella riviera del Levante in provincia di Genova. Si tratta di una zuppa di pesce, che veniva preparata dai marinai quando le battute di pesca si protraevano per più giorni. L’ingredienti base erano quindi quelli semplici e sempre presenti su barche e pescherecci. Primo su tutti, immancabile in tanti piatti tipici liguri, la galletta del marinaio. Accompagnata ovviamente dalle acciughe, pesce povero per eccellenza pescato durante il lavoro giornaliero. Il risultato è un piatto facilissimo da portare in tavola ma di sicuro effetto, grazie al suo sapore genuino e tipicamente mediterraneo.

Il bagnun in passato era per lo più considerato un piatto estivo. Ora che le acciughe sono disponibili durante ogni mese dell’anno il piatto ha perso la sua stagionalità.

Bagnun: elenco PAT e feste regionali

Quella del bagnun di acciughe è una ricetta fortemente legata alla tradizione gastronomica ligure, tanto che su richiesta della Regione Liguria, la specialità è stata inserita dal Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari nella lista dei prodotti agro alimentari tradizionali (PAT).

Ogni anno, durante l’estate, Sestri Levante ospita la sagra del bagnun. L’evento gastronomico è l’occasione perfetta per visitare la città e scoprire i profumi e i sapori della cucina regionale. In alternativa puoi metterti alla prova con la ricetta dello chef e ricreare a casa tua tutta la magia della tradizione ligure.

Bagnun: la ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 6 persone Tempo: 40 Min

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg di acciughe fresche
  • 300 grammi di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1/2 cipolla tritata
  • 6 gallette del marinaio o 6 fettine di pane
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 pizzichino appena di peperoncino

Procedimento

1

Strofina le gallette con lo spicchio di aglio intero e bagnale con qualche goccia di acqua e di vino bianco. Stacca la testa delle acciughe asportando anche parte delle interiora.

2

In una casseruola fai rosolare per un paio di minuti lo spicchio d'aglio schiacciato con il prezzemolo tritato e il peperoncino, aggiungi la salsa di pomodoro, regola si sale e cuoci qualche minuto con coperchio.

3

Elimina l'aglio, aggiungi le acciughe amalgamandole bene con la salsa e fai cuocere per 5 minuti con coperchio senza più mescolare, per far perdere il colore argento vivo ai pesci.

4

Sistema le gallette (o fette di pane) nel piatto fondo e cospargi con le acciughe cotte.

5

Irrora il bagnun di acciughe con una lacrima di ottimo olio di oliva e servi subito.

Summary
Recipe Name
Bagnun
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
5 Based on 1 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento