Primi di carne/ Ricette lombarde/ Ricette pasta fresca

Casoncelli alla bergamasca: la ricetta tradizionale lombarda

Casoncelli alla bergamasca

I casoncelli alla bergamasca, chiamati in dialetto casonsei, sono una pasta all’uovo ripiena tipica della cucina lombarda. La preparazione è diffusa in particolare tra le province di Bergamo e Brescia. La forma caratteristica dei casoncelli è a mezzaluna e il condimento per accompagnarli si limita generalmente a burro e salvia, con l’aggiunta in alcuni casi di cubetti di pancetta rosolata. Specialità molto radicata nella cultura gastronomica della Lombardia, i casoncelli sono stati inseriti nella lista delle eccellenze regionali a marchio PAT (prodotto italiano agro alimentare tradizionale).

I casoncelli alla bergamasca e altre varianti locali

Nati nell’800 come preparazione povera e contadina, i casoncelli si sono evoluti fino a diventare un apprezzato piatto da ristorante. Sul territorio è possibile rintracciare diverse varianti, soprattutto per quanto riguarda il ripieno. La farcitura dei casoncelli alla bresciana è quella basilare, composta da un trito di carne bovina mista a salame, parmigiano o grana, pane e spezie. Si tratta di ingredienti imprescindibili, che ritroviamo in tutte le versioni. Nei casoncelli alla bergamasca la farcia si arricchisce con amaretti e uvetta sultanina. Nei casoncelli della Val Camonica si aggiungono invece patate lesse, formaggi e salumi di produzione locale.

Qui proponiamo la variante con uva sultanina e amaretti secchi sbriciolati, uno dei piatti più rappresentativi della cucina bergamasca. Ricchi e aromatici, i casoncelli portano a casa tua i sapori e i profumi della buona cucina di un tempo. Prova a realizzarli seguendo i semplici passaggi indicati dallo chef!

Casoncelli alla bergamasca: la ricetta dello chef

Stampa la ricetta
Dosi per: 6 persone Tempo: 10 Min

Ingredienti per 6 persone

  • Per la pasta:
  • 350 grammi di farina 0
  • 150 grammi di semola di grano duro
  • 3 uova intere + 1 tuorlo
  • 50 grammi di acqua
  • Per la farcia:
  • 100 grammi di arrosto di vitellone cotto e macinato
  • 50 grammi di salame cotto tritato
  • 100 grammi di pane secco grattugiato
  • 3 amaretti secchi
  • 1/2 spicchio d'aglio tritato
  • Un cucchiaino di uvetta sultanina precedentemente ammollata in acqua tiepida per 15 minuti
  • Mezza pera a cubettini (facoltativa)
  • Noce moscata
  • Sale e pepe
  • Per il condimento:
  • Una noce di burro
  • Qualche foglia di salvia
  • 100 grammi di pancetta a cubetti
  • 80 grammi di parmigiano grattugiato

Procedimento

1

Prepara la pasta all'uovo impastando le farine precedentemente miscelate con le uova e il tuorlo. Copri la pasta con pellicola e lascia riposare per un'ora. Nel frattempo rosola velocemente in un tegame l'aglio in camicia con olio di oliva, aggiungi la carne cotta e macinata, il salame tritato, la pera pelata e tagliata a cubetti, l'uvetta sultanina, l'aglio tritato, un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata.

2

Fuori dal fuoco aggiungi gli amaretti tritati e amalgama il tutto. Stendi la sfoglia di pasta sottile, e ricava tanti dischi del diametro di 6-7 cm. Metti un cucchiaio di ripieno nel centro e chiudi i casoncelli a mezzaluna sigillando con una rotella frastagliata per ravioli, o con i rebbi di una forchetta.

3

Prepara la salsa facendo rosolare la salvia in una noce di burro, aggiungi la pancetta e lascia rosolare qualche secondo. Lessa i casoncelli e mantecali con la salsa e una spolverata di formaggio grattugiato, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Servi i casoncelli alla bergamasca decorando a piacere con qualche foglia di salvia e qualche chicco di uvetta sultanina.

Summary
Recipe Name
Casoncelli alla bergamasca
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento