Contorni/ Contorni vegani/ Ricette campane

Zucchine alla scapece, contorno tipico campano

Zucchine alla scapece

Le zucchine alla scapece sono contorno freschissimo primaverile ed estivo tipico della cucina campana e napoletana. Rondelle di zucchine fritte condite con aceto, aglio e menta fresca. Si preparano e si conservano diversi giorni in frigorifero, anzi, il meglio lo esprimo dal secondo giorno, quando saranno completamente marinate e profumatissime. Nella gastronomia campana, le zucchine scapece si usano  per imbottire panini, come antipasto e come contorno in quanto si abbinano perfettamente sia a secondi piatti di carne che di pesce.

Ricetta zucchine alla scapece

Ingredienti per 4 persone

  • 1 chilogrammi di zucchine scure non troppo grandi
  • 2 spicchi di aglio
  • foglie di menta fresca
  • 200 grammi di aceto di vino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe macinato

Procedimento

Lava le zucchine, elimina le estremità e affettale a rondelle dello spessore di 3-4 millimetri. Versale in uno scolapasta con una presa di sale fino, amalgama, copri con un panno, adagia un piatto con un peso e lascia spurgare le zucchine per un oretta.

Tampona le zucchine con carta da cucina per eliminare l’eccesso di acqua e procedi con la frittura in olio bollente per un paio di minuti, scola su carta da cucina e lascia raffreddare.

Affetta sottilmente e rosola l’aglio a fuoco dolcissimo con un paio di cucchiai di olio usato per la frittura (come prevede la tradizione napoletana). Condisci le zucchine fritte con un pizzico di sale e di pepe, aggiungi le foglie di menta spezzettate e versa l’olio sulle zucchine. Amalgama bene il tutto, irrora con aceto di vino, copri con pellicola e lascia insaporire in frigo per qualche ora.

Please follow and like us:
error20
fb-share-icon
Tweet 38
Summary
recipe image
Recipe Name
Zucchine alla scapece
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

Potrebbe interessarti anche:

Nessun commento

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial